FISMO
CONFESERCENTI

FIRMA LA PETIZIONE
COMPILANDO IL FORM SOTTOSTANTE

AL PRESIDENTE DELLA REGIONE LOMBARDIA

I sottoscritti cittadini lombardi in merito alla Legge Regionale n.9 del 7 giugno 2012 “Sospensione del divieto di effettuare vendite promozionali nei periodi antecedenti i saldi”,

 

RILEVATO CHE

È l’ennesimo provvedimento che serve a trasferire quote di consumi dalla piccola distribuzione alle grandi catene commerciali;

 

Senza il divieto di vendite promozionali nei 30 giorni precedenti i saldi si vanifica, di fatto, l’importanza delle vendite di dicembre e dei saldi di fine stagione, che finora hanno sempre rappresentato un appuntamento molto gradito da parte dei clienti;

 

CHIEDONO
Che sia tempestivamente ripristinato il divieto di non effettuazione delle vendite promozionali nei periodi antecedenti i saldi.

 

Ai sensi degli articoli 13 e 23 del Codice Privacy, acconsento al successivo trattamento dei miei dati personali (compreso l’indirizzo e-mail) da parte di "Centro Servizi per il Commercio" e delle società controllate, per essere informato sulle iniziative di Confesercenti Brescia. 

 

In caso di diniego i dati saranno trattati unicamente nell’ambito della presente Iniziativa. 

Presto il consenso (SI)

Nego il consenso (NO)

INFORMATIVAI AL BOLLETTINOSONDAGGIO
Margherita Peroni
"la sperimentazione proseguirà anche per il prossimo periodo invernale"
Piergiorgio Piccioll
Presidente Confesercenti

"è un errore, molti piccoli negozi saranno costretti a chiudere"